Insegnanti ospiti

Flavio Bennati

Diplomato presso il Teatro alla Scala di Milano nel 1957.
Nel 1959 lascia La Scala per l’American Festival Ballet dove ha esordito come primo ballerino accanto a Sonia Arova. Ha avuto per chiara fama il Diploma di primo grado per l’insegnamento di danza classica dall’Accademia Nazionale di Danza
Dal 1960 al 1963 è stato solista nel Ballet du XX Siècle diretto da Maurice Bejart. Con questa compagnia ha esordito come coreografo in balletti d’opera dirette da Franco Zeffirelli. Ha avuto creazioni come primo ballerino in balletti di Bejart.
Nel 1964 è stato a New York, come primo ballerino in un grande musical a Broadway che rappresentava la Francia in occasione della Fiera Mondiale di New York.
Nel 1964 è stato scelto da John Huston per il ruolo del “Serpente” nella Bibbia, ruolo che era stato precedentemente affidato a Rudolf Nureyev.
E’ stato primo ballerino nei maggiori teatri lirici italiani.
Ha curato le coreografie per più di 40 balletti d’ opera in teatri come: La Scala di Milano, il Teatro dell’Opera di Roma, il Teatro Verdi di Trieste, il Carlo Felice di Genova, il Massimo di Palermo, il Bellini di Catania, il Regio di Parma, il Comunale di Treviso, l’ Arena di Verona, ecc. con le regie di Giancarlo Menotti, Mauro Bolognini, Alberto Fassini, Pier Luigi Pizzi, Attilio Colonnello, Jerome Savary, Patricia Panton, Carlo Maestrini, Beppe De Tomasi, Filippo Crivelli, Giulio Chazalettes, Vera Bertinetti, Sylvano Bussotti, Dario Della Corte, Roberto Laganà, Antonello Madau Diaz, Giorgio Pressburger, Lamberto Puggelli, Sandro Sequi, Lina Wertmüller, Giampaolo Zennaro, ecc.
Ha ottenuto prestigiosi premi tra cui, nel 1970, il “Premio Positano” per la danza.
Ha svolto attività come coreografo per la televisione italiana, belga e olandese.
Ha lavorato con i coreografi: Aurel M.Miloss, George Balanchine, Leonida Massine, Brunislava Nijinska, Serge Lifar, Maurice Bejart, John Cranko, Luciana Novaro, Wictor Gzowsky, Tatiana Gzowsky, Fredric Ashton, Assaf Messerer, Giuliana Barabaschi, Ugo Dell’Ara, Bruno Telloli, Loris Gay, Roberto Fascilla, Carlo Faraboni, ecc.
Nel 1998 ha curato la coreografia de La Traviata al Teatro dell’Opera di Roma.
Da anni tiene corsi di Danza Classica a vari livelli presso il Centro IALS di Roma.

Maria Postelnicu

Maria Postelnicu nata a Bucarest(Romania).
Iniziò a studiare danza classica dall’età di otto anni all’Accademia “George Enescu”, dove conseguì il diploma all’età di diciotto anni.
Subito dopo fu assunta come ballerina all’Opera Nazionale di Bucarest, dove interpretò ruoli da ballerina solista e Prima ballerina nei balletti di repertorio più famosi al mondo(Il lago dei cigni, La Bayadere, Coppelia, Giselle, Don Quixote, Lo schiaccianoci, Carmen, Esmeralda, Romeo e Giulietta, La fille mal gardee ecc).
Con questi balletti fece numerosi tournée in Germania, Giappone, Francia, Spagna, Lussemburgo, Olanda, Russia, Bulgaria, Italia ed Austria.
Studiò con numerosi insegnanti di grande fama nazionali e internazionali come:Mihaela Craciunescu, Cristina Hamel, Amato Caciulescu, Lulu Ross, Raul Ercianu, M.Umrichin, Oleg Danovski e altri ancora.
Molto famosa anche nel mondo televisivo e del cinema ballando nelle varie trasmissioni televisive e interpretando ruoli principali nei film dei grandi registi rumeni Stere Gulea e Sergiu Nicolaescu.
I suoi film sono ancora oggi trasmessi alla televisione nazionale rumena.
Insegnò danza classica, repertorio, danza di carattere e punte in Germania all’Istituto “Rhainland Phalz” e in Italia al “Centro Internazionale di danza”.
Grazie alla sua grande esperienza artistica vinse numerosi premi insieme alle sue allieve ai vari concorsi nazionali e organizzò moltissimi tournée in Grecia, Inghilterra, Romania, Italia, Germania.
Inoltre organizzò anche stage con il grande Primo Ballerino del Bolschoi(Russia) Irek Mukhamedov.
Nel 2012 ottenne un riconoscimento da parte dell’Opera di Bucarest in occasione del novantesimo anniversario dalla fondazione dell’Opera e nel 2013 ottenne un riconoscimento dalla Provincia di Cosenza per le capacità, la determinazione, l’immensa disponibilità e soprattutto per l’umanità e l’alto contenuto morale che vive e riflette nella sua professione.
Attualmente abita a Paola(CS) insegna non solo in quest’ultima, ma anche in tutta l’Italia, in Romania, Germania e Grecia.
Organizza tournée in Grecia, Germania, Inghilterra, Romania e Italia, in occasione della Gala Internazionale di danza ideata da George e Maria Postelnicu.
Collaboratrice dell’AJD Concorso Internazionale e premiata insieme a George Postelnicu da Antonio Fini per la Carriera e per l’impegno nel diffondere l’arte della danza classica.
Per la sua professionalità ed eccellente formazione viene invitata a partecipare come giudice in numerosi concorsi nazionali e internazionali.
In occasione di questi ultimi viene invitata, inoltre, a tenere numerose lezioni di danza classica e carattere.
Durante gli svariati stage e concorsi seleziona ragazzi meritevoli assegnando borse di studio per la partecipazione al Dance Campus & Contest “San Francesco di Paola” che dirige dal 2016 insieme al marito George Postelnicu.

George Postelnicu

Nato a Bucarest il 03/05/1964, studia la danza classica (metodo Vaganova) al Liceo Coreografico di Bucarest sotto la guida dei maestri Stefan Banica, Costantin Marinescu e Gheorghe Iancu.Dopo il conseguimento del diploma venne assunto dal Teatro dell’Opera di Bucarest dove a diciannove anni debutto’ come primo ballerino nel ruolo “Franz” del balletto “Coppelia”. Nel corso degli anni ricopri’ i primi ruoli del repertorio classico: “Paquita”, “La bella addormentata nel bosco” (Il principe Desire’ & L’uccello blu), “Lo Schiaccianoci”, “Cenerentola”(Il principe), “Don Quixote”(Basilio& Espado), “Il corsaro”, “Esmeralda” (Atteone), “La Bayadera”(Solor), “La Fille Mal Gardèe” (Colen), “Carmen Suite”(Torero), “Il Lago dei Cigni” (Il giullare & Pas de trois) “Romeo e Giulietta” (Mercuzio) e altri ruoli principali nei balletti contemporanei come: “Sacre du Printemps”, “Carnevale a Venezia”, “L’apres midi d’un faune” ecc.Finalista al Concorso Internazione di Osaka 1987,vinse al Concorso Internazionale Varna 1990 il premio speciale “Alla miglior coppia” insieme alla sua compagna Alma Munteanu. Arricchisce la sua esperienza artistica ballando come primo ballerino in Unione Sovietica, Ungheria, Germania, Belgio, Olanda, Lussemburgo, Austria, Svizzera, Israele, Iugoslavia, Giappone, Corea del Sud, Taiwan, Hong Kong,Tailandia, Vietnam, Spagna ecc.Segui’ lezioni presso il Teatro Bolschoi (classe Yagudin). Per i meriti artistici eccezionali,nel 2004, il Presidente della Romania gli conferi’ “L’ordine del Merito Culturale” in grado di Cavaliere. Dal 1996 comincio’ a creare delle coreografie come: “Le quattro stagioni”, “Carmen Suite”, “Mozartiana”, “Notte di Walpurga”, “Dafne e Cloe” ecc.Ai giorni di oggi Insegna danza classica, carattere, repertorio e pas de deux in Italia e Germania.

Jose De La Cruz

Jose De La Cruz, danzatore e coreografo, ha danzato per alcuni dei top Rock/Alternative artisti del mondo come Limp Bizkit, Korn, Evanescence, Linkin Park, The Prodigy e Marilyn Manson. Ha lavorato come coreografo per Converse All Stars, MTV, Red Bull, BMW, Tommy Hilfiger, Nike, Skateboards Razor, Orangina/Schweppes, iPod, Hard Rock Cafe, Mars Candy, X Games, Crunch Fitness, Disney, Universal Studios, Radio City Musical Hall, Larry King ed è apparso in riviste di danza in tutto il mondo come modello per la Bloch Dance World.

Jovana Mirosavljevic

ISCRIVITI ORA!

Per i nuovi iscritti, 

due lezioni