Saveria Tumino

Direttrice artistica del “Festival internazionale della danza città di Ragusa” oggi uno dei festival di danza più importanti del sud Italia.

Ha collaborato con importantissimi personaggi di rilievo culturale esibendosi in importanti manifestazioni insieme a: Carlo Verdone, Franco Battiato, Nino D’Angelo, Carmen Consoli,Gigi D’Alessio, Ivana Spagna, Anna Tatangelo ed altri. Nel 2003 fonda l’Associazione Culturale “Progetto Danza” imponendosi all’attenzione come scuola professionale di danza classica e contemporanea affiliata Russian Ballet Society. È docente per i corsi di danza Classica dove insegna tecnica Vaganova e di danza contemporanea dove insegna il suo stile. I suoi allievi ottengono numerosi riconoscimenti, premi e borse di studio a concorsi di caratura nazionale ed internazionale. È Titolare di un corso di composizione coreografica come docente esterno presso l’I.P.S.S.C.T.P. di Ragusa nel 2006, titolare di P.o.n. come docente esperto presso I.C.S. Paolo Vetri di Ragusa nel 2010.

È la direttrice artistica del “Corso di Formazione Professionale Regionale in Danza” nato nel 2005 , collaborando con importanti maestri e coreografi quali Raffaele Paganini, Flavio Bennati (primo Ballerino internazionale, ruolo del serpente nel film “La Bibbia” di John Huston), Pompea Santoro, Etoile del Cullberg ballet, e Vittorio di Rocco, coreografo e docente di chiara fama. Si esibisce per: Valerio Massimo Manfredi e Michele Cocuzza in occasione del “Premio Poesia e Cultura Città di Ispica”, Pippo Baudo, Raffaele Lombardo (presidente regione Sicilia) in occasione dell’inaugurazione della piazza principale di Grammichele. Dal 2004 al 2010 è prima ballerina per la compagnia di Teatro degli Ambienti “Studio Pizzo Eventi” con la quale si esibisce in tutta la sicilia . Si esibisce più volte con l’imitatore Andrea Barone nelle puntate della trasmissione televisiva “Insieme” condotta da Salvo La Rosa Partecipa in qualità di coreografa e danzatrice alla fiction “L’onore e il rispetto 2” con Gabriel Garko.

È’ da diversi anni presente come ospite alle più importanti serate di gala e premiazioni del litorale ibleo: “EvViva la Mamma”, “Trofeo del Mare”, “Galà del mare Premio Faro Blu”, “Oscar del Mare”, “Ragusani nel Mondo” , “Premio Poesia e Cultura Città di Ispica” etc.

Nel 2006 riceve il Premio speciale per le arti “GARITTA D’ARGENTO 2006” insieme allo scienziato disabile Fulvio Frisone.

Nel 2008 fonda la “Hyblart dance company” della quale è la direttrice, coreografa e danzatrice principale,, entrando con le sue produzioni “ La Tentazione”,“Cyrano, la danza delle parole”, “Bolero”,“Inside”, “Alter ego”, “La Metamorfosi”, “Orizzonti Verticali” nei cartelloni dei teatri siciliani.

Nel 2009 Partecipa in qualità di danzatrice e coreografa allo spettacolo “Sfogliando le pagine dell’anima” di e con Ornella Giusto e gira in tournée regionale con i piccoli cantanti del programma televisivo RAI “Ti Lascio Una Canzone” .

Nel 2010 è coreografa e prima ballerina dello spettacolo di Andrea Barone “ Tutti gli Zeri del Mondo”. Coreografa e danza nello spettacolo “Io Danzo Con Paganini” in occasione della Notte Bianca di Ragusa, spettacolo in cui la“Hyblart dance company” si esibisce insieme all’Etoile internazionale Raffaele Paganini.

Nel 2011 in occasione dei festeggiamenti per il “150° anno dell’ Unità d’Italia” coreografa lo spettacolo “Notte Tricolore” per il comune di Ragusa.

Nel 2012 coreografa lo spettacolo “Aceto” del M° Michael Castaldo per il quale si esibisce a New York al St. John Theatre e sul palco presso il Red Carpet lungo la 5th Avenue di New York in occasione di festeggiamenti del Columbus Day, mentre nel 2013 coreografa lo spettacolo “Extravergine” del M° Michael Castaldo in scena al Suffolk Theatre di RiverHead (NY-USA) .

A febbraio 2014 i suoi allievi vengono selezionati per partecipare alla rassegna “Junior Parade” svoltasi all’interno di “Danza In Fiera” a Firenze.

A Marzo 2014 vince il “Premio Fellini per la Danza” al Teatro Olimpico di Roma con la coreografia “La Strada”. Ad aprile si aggiudica il primo premio al concorso “Bewons” con un video promo dello spettacolo “La Tentazione” risultato il più votato con oltre 10000 voti e più di 15000 visualizzazioni in tutta Italia, mentre una foto dello stesso spettacolo si aggiudica il primo premio al concorso “Critica in MOVimento.”

A Dicembre 2014 la sua corografia “Maryam” viene rappresentata dalla “Hyblart dance company” al “Culturni Center” di Pancevo (Belgrado – Serbia) in occasione di un gemellaggio fra gli allievi della scuola Progetto Danza Ragusa e gli allievi dell’accademia statale di Pancevo “Dimitrjie Parlic” presso la quale tiene un workshop di danza contemporanea.

Nel 2015 assume la direzione artistica della stagione coreutica del “Piccolo Teatro Alla Badia” di Ragusa. Lo stesso anno riceve il prestigioso “Premio Sipario per la Danza” dalla Fondazione Carlo Terron.

Dal 2015 si dedica maggiormente all’insegnamento crescendo all’interno della scuola veri e propri talenti che si sono aggiudicati negli anni importanti premi e riconoscimenti
Da aprile 2015 ad oggi assume la direzione artistica del “Festival della Danza Città di Ragusa”, nato con lo scopo di celebrare a Ragusa la Giornata Mondiale della danza (29 aprile) .

Nel 2016 è la coreografa di un cortometraggio di impegno sociale sulla distrofia muscolare dal titolo “Degeneration” realizzato in favore dell’associazione nazionale “Parent Project”, vincitore del Premio “Impegno Sociale” al 5° Concorso Internazionale di poesia , prosa arti figurative “La Finestra Eterea”

Nel 2017 è titolare di un laboratorio in collaborazione con il Centro “Vivere la Vita” del Sistema di Protezione per i Richiedenti Asilo e Rifugiati (S.P.R.A.R.) del Comune di Ragusa, gestito dalla Fondazione San Giovanni Battista, realizzando uno spettacolo con le Ragazze rifugiate ospiti del centro e con gli allievi della scuola di danza Progetto Danza dal titolo “il Viaggio” , andato in scena il 20 giugno 2017 durante il Festival delle Relazioni a Ragusa in occasione della Giornata Mondiale del Rifugiato. Lo stesso spettacolo è stato oggetto di interesse da parte della Troupe Documentaristica “Samarcanda” di Roma in occasione di un documentario sui migranti realizzato per TV2000.

Per la stagione 2017/2018 è la coreografa ufficiale delle esibizioni di danza durante le partite della squadra di basket femminile Virtus Eirene Passalacqua Ragusa, che gioca in serie A del Campionato Italiano e in Eurocup.

Per la notte di Capodanno 2017 si esibisce con le sue coreografie insieme ai suoi ballerini al Circo Massimo di Roma Capitale e partecipa allo spettacolo della compagnia catalana “La Fura dels Baus” nello spettacolo “Afrodite e il giudizio di Paride” per la manifestazione “Roma Illumina l’infinito 2018” davanti a 50.000 persone.

A luglio 2018 è giudice al “SanFrancesco di Paola Campus & Contest” con la presidenza di Giuria affidata ad Andrey Batalov, direttore del San Petersburg Ballet

ISCRIVITI ORA!

Per i nuovi iscritti, 

due lezioni