Tournèe in Serbia (Pancevo, 2014)

Tra esibizioni, manifestazioni e spettacoli (Echelon, Sogno, Marjam), la Maestra Saveria Tumino è stata chiamata a dare lezione di contemporaneo agli allievi dell’ottavo anno dell’accademia statale “Dimitrije Parlic”di Pancevo. Lezione che gli allievi hanno chiesto di poter ripetere prima della nostra partenza

FOTO

Dicono di noi su: QuotidianodiRagusa.it

Sicilia, danzatori iblei in tourneè in Serbia

Che il mondo apprezzi sempre di più la danza ragusana lo avevamo capito già da un paio di anni ma che adesso anche gli allievi più piccoli avranno la possibilità di fare le prime esperienze internazionali rappresenta un salto di qualità definitivo per la scuola Progetto Danza Ragusa. Infatti, in occasione della tourneè in Serbia della Hyblart dance company che danzerà a Pancevo (Belgrado), la direttrice e coreografa Saveria Tumino ha voluto portare con sè anche alcuni fra i più promettenti allievi della sua scuola che dal 29 novembre al 10 dicembre avranno la possibilità di frequentare l’accademia “Dimitrije Parlic “di Belgrado. “Dare ai miei ragazzi la possibilità di entrare in un accademia e di frequentarne le lezioni è dare a loro quello che ho avuto io durante il mio percorso di studi, quando anch’io frequentavo l’Accademia Statale di Belgrado: è senza dubbio un momento di crescita formativa molto importante e rappresenta un bagaglio culturale che gli allievi porteranno con loro per tutta la vita”. Così la M° Saveria Tumino commenta con orgoglio il risultato di un lungo lavoro di preparazione e di selezione alla quale la scuola è stata sottoposta prima di aver avuto la possibilità di frequentare i corsi accademici. “Pur soffrendo molto la lontananza dai grossi centri di formazione della danza, i risultati dei nostri metodi di lavoro sugli allievi non sono tardati ad arrivare. La direttrice dell’accademia M° Tatjana Krga ha espresso in tal senso parere favorevole affinchè possano essere messe in atto tutte le iniziative che permettano ai nostri allievi di frequentare e sostenere gli esami presso la loro struttura. Inoltre verranno attuate le procedure per istituire un vero e proprio gemellaggio fra le nostre realtà , gemellaggio che si concretizzerà con un primo appuntamento quando una delegazione formata da 14 allievi e 4 accompagnatori dell’accademia serba verranno in visita a Ragusa.

Continua a leggere su Quotidianodiragusa.it

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato.

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.

ISCRIVITI ORA!

Progetto Danza Ragusa

la scuola di danza che coltiva passione e talenti